martedì 9 giugno 2009

Che amarezza.... :(

Dal titolo potete ben capire com'è andato il mercatino di domenica...non male...MALISSIMO...

ho venduto solo due pezzi...ma la cosa che mi lascia amareggiata non è tanto il fatto di non aver venduto, ma ...l'ignoranza della gente; neanche lo guardavano il mio banchetto, credo che a volte accellerassero proprio il passo quando arrivavano davanti a me...Poi nessuno che si fermava a domandare come erano fatti, se fatti a mano o con stampi....nulla....ad un certo punto mi sono pure stancata di stare a spiegare...
Alcuni si schifavano pure a prendere il biglietto da visita..mah..preferivano andare a rovistare nelle ceste di cianfrusaglie vecchie, sporche e rotte che davano via ad 1€...
Una tipa mi ha detto: "anche io lavoro il fimo, ma questi costano troppo!"...ma dimmi tu...

Ma il clou della giornata è stato raggiunto quando una signora si è avvicinata e mi ha chiesto se vendevo l'alberello di metallo dell'ikea...ahahahahahaha...cosa dovevo fare?..lanciarglielo dietro?????

mah comunque...non credo che farò altre esperienze di mercatino, sono rimasta troppo scottata, non mi preoccupo neanche più di tanto perchè online riesco a riscuotere un bel successo!...
A tal proposito su facebook ho creato un album dei bijoux ancora disponibili...se volete dare un'occhiata cliccate QUI

Vi lascio intanto con le foto del mio banchetto sfortunato :( e alcune delle foto dei bijoux disponibili...

baci baciniiii!!!

ciauuuu

25 commenti:

brigitte ha detto...

tanta bella roba e...
vabbè ma finirai tutto presto vedrai ;)
bellissimo il manichino, decorato magnificamente come solo tu sai fare...e mamma tua che entrambe sappiamo chi è in realtà ;)))

Graziella ha detto...

che peccato...!! ma dai nn ti scoraggiare, probabilmente era gente che nn ne capisce di arte.
sei troppo brava per loro!!! anche il banchetto è bellissimo, come l'hai allestito.
per me sei troppo lontana altrimenti.. ti compravo tutto io !
un abbraccio forte forte
Graziella

FATACANTERINA ha detto...

cara Momo
lo so che a volte i mercatini, e soprattutto la gente, non danno soddisfazione
anche a me spesso la volpe di turno dice..."ah, le faccio anche io queste cose..." ma loro non sanno quanto ci costi e ci impegni trovare le date e i posti giusti pe esporre, allestire n un certo modo, essere gentili con loro e spiegare sempre cosa hai creato e come.
Non abbatterti e continua ad esporre, la gente dobiamo educarla noi atrimenti non capirà mai l'artigianato, soprattutto in alcune zone d'Italia
un brava per ciò che fai e un in bocca al lupo per tutto

chiara ha detto...

cara Monia, come ti capisco..io ho avuto la tua stessa esperienza e per due anni non ne ho voluto più sapere. L'amara verità è che la gente è davvero ignorante di artigianato e non capisce niente del lavoro che c'è..per questo internet è molto meglio, perchè raggiunge chi è appassionato veramente. Io quest'estate ci riprovo ma porterò cose veloci e molto molto economiche..mi dispiace perchè non sono cose che mi rispecchiano veramente e soffro a non poter mostrare chi sono..però voglio almeno provare a vedere se in questo modo la gente qualcosa compra. Se andrà male anche questa resterò solo in internet che è molto meglio!
baciotto

monicc ha detto...

i tuoi lavori sono strepitosi.
la gente non capisce veramente un tubo.
preferiscono le cose stampate spesso male in plasticaccia.
non ti demoralizzare.
Moni

effepi ha detto...

Non avvilirti! I mercatini purtroppo sono così!! Ci sono mercatini in cui non si vende nulla ma ricevi tanti complimenti, altri che vendi cose che non ti saresti mai aspettata (magari erano cose che a te non piacevano troppo)..... ma per me il bello dei mercatini e socializzare con altre crafter come me, scambiarci consigli, opinioni e ciacolare.... un pò come nel web... e... non preoccuparti a me hanno chesto di tutto, le conchiglie che usavo per decorare il banco, una vecchia specchiera per creare un'ambientazione per i gioielli, per arrivare alla fiera di Natale di quest'anno dove mi hanno chiesto l'albero sul quale avevo messo le decorazioni in vendita!! Non demordere, le tue cose sono meravigliose! Paola.

daniela ha detto...

i tuoi lavori sono bellissimi! A volte la gente è ignorante e non capisce quanto lavoro c'è dietro anche ad un piccolo oggetto!
Dai che sei bravissima!
un bacione
daniela_perfiloepersegno

Amiche per Hobby - Ombretta e Roberta ha detto...

Anche noi facevamo i mercatini e alla fine abbiamo visto che non ne valeva la pena, specialmente se sei in mezzo ad altri banchi con cose molto diverse dalle tue o meglio non fatte a mano. Un consiglio...rifai il mercatino prima di Natale, la gente deve fare i regali e allora cambia tutto e si vende. Noi almeno facciamo così andiamo solo a quello di Natale che si tiene a Pesaro in piazza per 10 gg consecutivi e lì ne vale proprio la pena. Baci Roberta
P.S. per il corso con tutti gli appuntamenti dei figli non siamo ancora riuscite a definire niente, mi spiace, ti terrò informata e tu mi dirai se sarai disponibile

costanza ha detto...

che la cretina di turno sappia creare i lavori in fimo,che ben venga,però una cosa non ti ha spiegato che la manualità è diversa da persona a persona...e se ti ha detto cosi' non penso che abbia il tuo stesso dono,devi gioire perche secondo me un bel pò di invidia la provata vedendo il tuo stand.L'artigianato è come un buon piatto,viene apprezzato solo da chi ha un buon palato.....SEI GRANDE baci

Silvia ha detto...

Mamma mia quanta acredine! Sono anch'io un'"artigiana" per hobby e per passione,e capisco benissimo l'impegno (e i costi: nastri, vernici, perline, gancetti..spesso al dettaglio sono venduti a prezzi esorbitanti) profuso in questo genere di creazioni. E' chiaro che se considerati dal punto di vista delle ore impiegate, i tuoi prezzi sono molto bassi. In periodi di crisi come questo, però, spendere 20 o 30 euro per un ciondolo non è alla portata di tutti, semplicemente. In particolare, spesso ai mercatini si guarda per cercare di risparmiare, mentre le cose che tu proponi sono decisamente più "di lusso", sia come cura nella realizzazione sia come costo. Mi rivolgo soprattutto a tutte quelle che se la sono presa con "l'ignoranza della gente","la volpe di turno", "la cretina": il fatto che a noi dia soddisfazione passare ore a rifinire in dettaglio un oggetto curato e ben fatto - e anch'io in questo mi considero una maniaca perfezionista : )- non ci garantisce che il prossimo sia disposto a ripagare poi questo impegno. Non mi pare il caso nè di arrabbiarsi nè di insultare "la gente" tirando in ballo invidia o stupidità.
A parte questo, sei davvero brava, complimenti!

costanza ha detto...

Rispondo un attivo a Silvia visto che sono stata tirata in causa è mi ritengo(una persona abbastanza educata)Innanzi tutto complimenti per la tua buon morale di buonismo,ma vorrei sottolineare il tuo dire...sei un'artigiana per hobby e per passione...io sono un'artigiana da15 anni ma no per passione dei miei lavoretti,quelli non centrano niente,quindi se me lo consenti in questo contesto ho voluto dare solo un mio piccolo sfogo represso di tanti anni visto che quello che è successo a momo lo vivo quotidianamente.

aless.erre ha detto...

E' successa la stessa cosa anche a me.
Anzi, di peggio!
Io e la mia amica apriamo in nostro banchetto tutto profumato con borse, pochette, strofinacci applique', tovagliette....Tutto bello rosa, con fiorellini e colori pastello.
Ci guardiamo in giro e.....notiamo che ci han messo tra varie bancarelle "per uomo", cioe' tra trapani, chiavi inglesi, e cianfrusaglie varei.
In tutta la gg avremo visto poco piu' di una decina di donne e tanti uomini che saltavano a pie' pari il nostro banchetto.....
VAbbe' tutto insegna!
Complimenti per i tuoi lavori!

Anonimo ha detto...

ma da quello che vedo nelle foto, i tuoi lavori sono incredibilmente carini!!!! Ben fatti, originali e molto accurati nei dettagli. Il tuo banco, inoltre e' allestito benissimo con eleganza e buon gusto. Non ti avvilire, non sono tante le persone che sanno apprezzare le belle cose, specie nei mercatini. Tu continua cosi'!! ti accio tanti auguri!
stefania

Cricristrella ha detto...

Il tuo banchetto era veramente delizioso e le tue creazioni sono molto belle e ottimamente rifinite. Purtroppo la gente spesso non capisce costi e impegno, la crisi economica si sente ad ogni livello e i negozietti e bancarelle che vendono di tutto a pochi euro stanno ingenerando nella gente aspettative di spendere poco per qualsiasi tipo di aqcquisto, anche quello artigianale, che sappiamo bene avere un valore aggiunt maggiore. I miei mercatini vanno anche peggio, ma apprezzo il fatto di socializzare con meravigliose persone che, come me, amano la creatività. Un abbracco solidale, Cri

Country Nanny ha detto...

Ciao, mi chiamo Elisa ed è la prima volta che capito sul tuo blog. Non so che gente ci fosse nel paese dove hai fatto il mercatino...di sicuro persone che non sanno riconoscere la bellezza, la creatività, l'arte e la passione. Non ti abbattere! Sei bravissima!!!
Elisa

Pesca e Romichi ha detto...

Ti ho scoperto per caso.
Mi dispiace per il tuo mercatino, crei davvero degli accessori bellissimi. Non mollare però, arrendersi non solleva il morale.

Se vuoi ritrovare un po' di ellegria e farti qualche risatina passa a trovarmi.

E riprova, "chi la dura la vince" disse un tale.

A presto
P&R

Puntini ha detto...

Non so se avrei picchiato più la signora che voleva comprare l'alberello o chi ti ha detto "anche io lavoro il fimo, ma questi costano troppo..."

Vorrei proprio vedere...

Io credo che le cose che fai siano curate in ogni dettaglio, modellate con amore (e credimi, si vede...) e pazienza... E tempo, tanto... Fortunatamente c'è chi queste cose le apprezza.. Magari hai beccato un momento "no".. O forse non è quello il canale giusto, sotto il sole, con tanti oggetti da guardare, lo sguardo si perde, magari qui su una pagina internet, si ha il tempo di osservare i dettagli, di apprezzarne la cura con cui sono stati fatti...eccetera.. Non avvilirti, ok??? Prometti...

Paola.

CRISTINA ha detto...

Ciao Momo, ti lascio anch'io la mia esperienza, perchè mi dispiace sentirti amareggiata. Ho fatto solo un paio di mercatini, ma pur con pochi visitatori, è stato divertente parlare con la gente, spiegare loro le tecniche, scoprire che ci sono anche tanti uomini creativi (uno mi ha chiesto come faccio lo shabby!), scambiarsi i trucchi del mestiere. Se poi ci scappava la vendita, BENE, ma è stata comunque un'occasione di crescita. Per evitare commenti spiacevoli sul prezzo degli oggetti a cui tengo di più, ho messo su ciascuno un bel cartello "venduto" e ho incassato solo complimenti disinteressati (se vuoi dare un'occhiata al mio decoupage, vai sul mio blog). Ma il punto è che è difficile passare da "una parte" all'"altra" del banco. Serve mooolto spirito di sopportazione e tanta pazienza. NON DARTI PER VINTA !!! Le tue creature meritano tutto il tuo impegno !!! Sia in rete che fuori ... un abbraccio.

Anonimo ha detto...

Hello! My name is Nika! I so like your blog! We are from Russia. My husband and I to work with students. We organize many clubs to construct attitudes friendship and to speak them about the Christ. I have ladys club, we to do hand made cards, scrapbook, quilt and crosstitch. It is good opportunity to testify about our God and His love! Every Saturday I have craft club for ladyes. We do cards, quilt, crochet, cross stitch too. It very not usual and new to Russian culture. I to study from different blogs how to make cards, made quilt and to use different technics. We are missionary to the Far East Russia. We are russian. We live in city Birobidzhan, it is the Jewish region in Russia. A lot of Jews live here. They have synagogues and to celebrate religious holidays. But many of them do not know the Christ. We have 2 daughters. Polina is 8 years and Liliya is 2 years.And if you are interesting about us I shall be glad give answer to you. I will glad if you can write me.Sorry my English.
Nika


--
You can vizit to my blog http://christforchristglory.blogspot.com
and our family ministry blog
http://fareastrussiaforgodsglory.blogspot.com

coccinelle ha detto...

CHE IGNORANTONI, SONO STUPENDE LE TUE CREAZIONI, MI SONO INNAMORATA DI QUESTA CINESINA ROSSA !!!! è BELLISSIMA....
NON MI STTACCHEREI MAI DAL TUO BLOG.. SEI BRAVISSIMA.
CI SENTIAMO..
COCCINELLEPAZZE

morbidarte ha detto...

Tesò...noi lo sappiamo...o meglio tutti lo sanno...sei fantastica...tutto ciò che fai è fantastico..non sarò mai brava come te...ma ci provo...tu sei la mia personalfimocoach!!!!!!!!!!!!!!
E alla gente...beh...gnurant!!!!!!!

Nadia ha detto...

Tu sei.....fantastica!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

ilafabila ha detto...

Ciao Monia....anche io lavoro il fimo....e ho visto i tuoi prezzi, su Etsy....e ti dirò......io non metterei mai in vendita le mie cose...a quei prezzi...per un semplice motivo....non faccio cose così belle!!!!!!!!
Davvero complimenti, crei oggetti stupendi...le tue kokeshi sono strepitose, come tutto ciò che fai...e non sei affatto cara!
Complimenti davvero
Ilaria

simjedi ha detto...

L'ignoranza regna sovrana!! purtroppo la maggiorparte della gente vive in un mondo a parte e vive di piccolezze e ahimè non caspiscono l'importanza e la bellezza di lavori come questi,io ,come capita spesso faccio i complimenti a chi fa dei lavori così belli,e una bella bambolina kokeshi me la sarei presa subito!...sono le mie preferite!! complimentoni momo! un saluto da simo!

Antonella ha detto...

Ma dove le trovano altre creazioni del genere!!! Sono capitata ieri per caso nel tuo blog e come vedi sono dinuovo qua. Sono incantata! Continua a creare, a volte le gente è così incoerente, così superficiale! Anch'io , forse parteciperò al mio primo mercatino...speriamo bene ;).
Ps.esposizione era fantastica e creazioni...stupende, uniche, belissimeeeeee!!